vendemmiaroero sito

Il Roero

Vino, turismo e natura di qualità

Il Roero è un territorio presente nella parte nord-orientale della Provincia di Cuneo in Piemonte, e prende il nome dalla famiglia che per vari secoli ha condizionato la vita quotidiana degli abitanti. Il Roero è vino, turismo e natura: le grandi denominazioni proposte anche dalla Pratunet, i 24 paesi e l’incontro diretto con la natura del territorio solcato da sentieri interessanti, tutti percorribili. E, tra quelli più affascinanti, citiamo i sentieri dell’Ecomuseo delle Rocche del Roero che uniscono gli otto Comuni di sommità: oltre 100 km di natura, tutta vivibile.

A Montà d’Alba si può ammirare il Roero dal “Sentiero dell'Apicoltura” al “Sentiero Religioso”, dal “Sentiero del Tartufo”, al “Sentiero del Castagno”, ed al “Sentiero del Lupo”. Nel Comune di Santo Stefano Roero è presente il “Sentiero del Gioco”.

Il Comune di Monteu Roero offre il “Sentiero dell'Acqua”, il “Sentiero della Castagna Granda”, il “Sentiero della Fossa dei Cinghiali”, e il “Sentiero dei Fossili”.

Nel Comune di Sommariva Perno si può camminare sul “Sentiero degli Asfodeli”. A Pocapaglia il “Sentiero della Rocca Creusa”, il “Sentiero della Masca Micilina”, il “Sentiero Botanico della Verna”.

A Vezza d’Alba ci sono il “Sentiero del Tasso”, il “Sentiero della Pera Madernassa”, il “Sentiero del Trifolao”, il “Sentiero del Torion”. E, per i più temerari, il “Grande Sentiero del Roero” che si snoda per circa 40 km da Bra a Cisterna d'Asti.